43 – Va’ a troie ma sfila con la Cei

di Carlo Cornaglia

Sarà un giorno molto bello: / per accogliere l’appello
battagliero della Cei / si farà il Family day.
Acli, scout, focolarini / Sant’Egidio, ciellini,
Forum delle associazioni / sfileran coi gonfaloni.

E’ questo il motto dei farisei: “Vai a troie, ma sfila con la Cei!”
E’ questo il motto dei farisei: “Vai a troie, ma sfila con la Cei!”

 Tutti in piazza San Giovanni / per salvare dai malanni
la cattolica famiglia / genitori, figlio e figlia,
nati in modo naturale / con l’amor domenicale
e il sessual congiungimento / dopo il sì del sacramento,

Ritornello

Il fior fior dei farisei / sfilerà al Family day:
primo il bel Pierferdinando / che una moglie ha messo al bando
perché Azzurra è meglio assai. / La Binetti troverai
che, votata al sacrificio, / coppia fa con un cilicio.

Ritornello

Sfileranno anche Andreotti / con famiglie di picciotti
e il Dell’Utri dei misteri / con famiglie di stallieri.
Nella piazza si vedrà / un campion di santità
tale Silvio Berlusconi / sposo in ben due matrimoni.

Ritornello

Silvio va con attricette / con puttane, con soubrette
e di Putin nel lettone / con il Viagra fa il montone.
Moral del Family day: / “Chi va in piazza con la Cei
dalla Chiesa non ha grane / pur se dopo va a puttane!”

Ritornello

 

Versione stampabile Versione stampabile

Comments are closed.