La visita

S’avanza il Giorgio verso il Padre Santo: / “ O Santo Padre se ci benedici
farò sparire, come per incanto, / dieci anni d’arretrati tuoi dell’ ICI !”
“ La Chiesa adesso è povera e ti prega/ non far pagare l’ IMU ai poveracci!”
“ Tranquillo, Santo Padre, che ti frega?: /la pagheranno loro l’ IMU…rtacci !”
–                                                                      la pagheranno loro l’ IMU…rtacci !”

“ Io porto ai piedi ruvidi scarponi / e sotto alle sottane vecchie e lise
un paio di sdruciti pantaloni: / ti chiedo l’esenzione anche dal TRISE”.
“ Ma sei venuto con l’utilitaria?” / “ L’hai visto pure tu e, quasi, quasi
capisci bene , non è proprio aria / di farci addebitare anche la TASI !
–                                                         di farci addebitare anche la TASI !

Nei dispari si pagherà la TARI / nei pari c’è la TUC, la nuova imposta!”
“ Per voi che siete sopra ai sacri altari / presenterò al Senato una proposta:
sarete esenti ai dispari ed ai pari / per tutti gli altri in dono una supposta!”
sarete esenti ai dispari ed ai pari / per tutti gli altri in dono una supposta!”
–                                                          per tutti gli altri in dono una supposta!”

–                                                                                                         Eraldo Giulianelli
–                                                                                                                (nov.2013)

Vox 12+29

Versione stampabile Versione stampabile

Comments are closed.