Note sul Bisonte

Il testo del brano “Cacciare il Bisonte” di Bruno fornisce una veste poetica esemplare al secondo e terzo postulato del “Disncantismo” che affermano rispettivamente:

Peculiare del Disincantismo è la convinzione che il Congedo Volontario Responsabile possa rappresentare il coronamento di un progressivo percorso di appropriazione di sé in grado di fornire senso, dignità e qualità all’esistenza umana.

Radicalmente disincantista è la sfida intima volta a cogliere l’esaurimento del proprio percorso esistenziale in termini di appagamento prima che sofferenza e decadenza abbiano il sopravvento.

 

Versione stampabile Versione stampabile

Comments are closed.